Estrusore butile modello B/851
Visualizza ingrandimento


Estrusore butile modello B/851



Chiedi un'informazione su questo prodotto.

SCARICA LA SCHEDA

L’estrusore B/851 utilizza pani da 1 kg di butile, quantità sufficiente per butilare un centinaio di canalini da 1 metro di lato. Il butile viene applicato automaticamente sul telaio di profilo precostituito di qualsiasi spessore. Il sistema di carico del butile, veloce e pratico, permette l’utilizzo della macchina anche per produzioni di vetrocamera maggiori. Le peculiarità consistono nel sistema di apertura degli ugelli, manuale e dotato di apertura massima che raggiunge i 30 mm, e nel sistema di bloccaggio dell’ugello mobile, che consente di evitare fastidiose perdite di materiale durante la lavorazione. La macchina è fornita di resistenze a 220 V che consentono di raggiungere in circa 30 minuti la temperatura di lavoro, controllata da un termoregolatore digitale. La rotella, che aiuta l’operatore al momento dell’estrusione, può essere disinserita. La butilatrice può, a richiesta, essere accessoriata con 4 ruote indipendenti che ne permettono lo spostamento in varie zone della vetreria.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Potenza installata: 1,5 kW
  • Voltaggio: 220 V/50 monofase
  • Pressione di estrusione: da 100 a 130 bar
  • Sistema di estrusione oleodinamico con pompa pneumatica
  • Regolazione elettronica della temperatura: fino a 150°C
  • Apertura ugelli: fino a 30 mm
  • Sincronizzazione ciclo lavoro con temporizzatori elettronici
  • Rilevazione presenza profilo con fotocellula